Prodotti

Convertitori AC/DC

>

Controlli motore monofase

Questi alimentatori monofasi monodirezionali sono i più piccoli della gamma e sono adatti alla regolazione della velocità nel tratto a coppia costante, per motori di piccole e medie potenze.
Le caratteristiche principali sono le ridotte dimensioni, la facilità di montaggio ed un costo contenuto pur non perdendo la prestazioni qualitative necessarie per una regolazione ottimale.
Le taglie, in funzione della portata, sono 3 (10A—15A—20A), suddivise in 2 esecuzioni, formate da un circuito stampato sul quale sono montati oltre ai circuiti di regolazione anche il circuito di potenza (modulo in cassa isolata "Pace-PAK").
I fusibili di protezione dell'alimentatore, sia di elettronica che di potenza, sono montati direttamente sul circuito stampato e quindi di facile sostituzione in caso di avaria; gli allacciamenti di potenza e dei servizi ausiliari vengono effettuati tramite 2 morsettiere facilmente accessibili sul circuito stampato.
Le taglie 10A e 15A hanno come dissipatore una staffa ad "L" fornita di 2 piedini di fissaggio, montati sulla larghezza 120 mm, per il montaggio su profilo ad omega DIN 35, nel caso necessiti ridurre ulteriormente l'ingombro all'interno dei quadri, è possibile spostare tali fissaggi sul lato stretto, ottenendo così un ingombro di 65 mm.
La taglia da 20A è la versione di portata maggiore, ma anch'essa di dimensioni contenute; utilizza lo stesso circuito stampato delle due taglie più piccole, mentre la maggior portata in corrente è ottenuta tramite un dissipatore con impedenza termica adeguata.
Il tutto è poi assemblato tra due pareti in lamiera zincata e protetto dai contatti accidentali tramite una copertura in lexan trasparente.

Controllo motore

Caratteristiche: Controllo motore monofase monodirezionale 10 A, 15 A, 20 A

Applicazione: Controllo motore

Settore: Industriale

Convertitori AC/DC

>

Controlli motore monofase reversibili

È un alimentatore statico bidirezionale rigenerativo a tiristori per la regolazione della velocità; a coppia costante di motori a corrente continua sui quattro quadranti del diagramma coppia velocità.
Permette perciò di invertire coppia e senso di rotazione, indipendentemente l'uno dall'altra, in ogni condizione di funzionamento.
Questa serie di alimentatori viene generalmente costruita in gamma di potenza che varia da 1,2kW a 3,9kW. Studiata secondo i più moderni criteri e realizzata in modo tale da semplificare al massimo il controllo, la manutenzione e la sostituzione di componenti usurati nel tempo.
Il 4R nella sua versione base è costituito da: - contenitore metallico a giorno in lamiera di acciaio trattato con vernice epossidica a forno e protetto con una copertura di lexan trasparente; - doppio ponte raddrizzatore al silicio monofase totalmente controllato completo di gruppi RCZ per la protezione dalle sovratensioni; - scheda trasformatori di impulsi, RCZ ed alimentatore; - scheda alimentazione preamplificazione (con relativo limitatore di corrente erogata), firing, accelerazione/decelerazione, motore fermo e riferimento zero, motore fermo con coppia max e anello adattativo per migliorare la presa di carico da parte del motore; - ponte raddrizzatore monofase per l'alimentazione del campo; - trasformatore amperometrico per il segnale di reazione di corrente; - trasformatore di alimentazione circuiti elettronici; - morsettiera per allacciamento cliente.

Convertitore monofase

Caratteristiche: Ponte monofase bidirezionale, 15A, 400V, a SCR

Applicazione: Controllo motore

Settore: Industriale

Convertitori AC/DC

>

Controlli trifase analogici

Il regolatore 3DBE/... è predisposto per accettare qualsiasi tipo di riferimento in tensione o in corrente. Normalmente il regolatore, se non diversamente richiesto, è predisposto per riferimento in tensione e quindi accetta un comando direttamente da termoregolatore con uscita da 0 a 10V.
Con questa predisposizione è possibile anche il controllo tramite potenziometro esterno da 1Kohm.
La taratura della tensione minima di uscita (Vmin.) si ottiene tramite il trimmer interno PT5. Agendo su opportuni jumpers montati sulla scheda è possibile ottenere anche il controllo in corrente.

Ponte trifase controllato con moduli in cassa isolata

Caratteristiche: Ponte trifase 500 A, 500V a SCR

Applicazione: Controllo motore

Settore: Industriale

Convertitori AC/DC

>

Alimentatori analogici trifase mono-bidirezionali

Questi convertitori vengono utilizzati per controllare motori in DC per potenze da 10kW a 100kW.

Convertitore trifase bidirezionale

Caratteristiche: Convertitore trifase bidirezionale 400 V, 90A

Applicazione: Controllo motore

Settore: Industriale